Buonasera Elisabetta,
mi sono preso del tempo prima di scriverti ma ora penso sia giunto il momento di bilanci. Grazie al tuo indispensabile lavoro, mio figlio ha finalmente recuperato le sue energie e le sue motivazioni con i suoi mille interessi ma soprattutto ha ripreso a sorridere.
Per quanto ne posso capire come genitore, tu, Elisabetta sei stata come un faro non indifferente e per questo te ne sarò sempre grato e riconoscente. Un abbraccio sincero.