Daniela Fantozzi – Reggio Emilia

Il percorso di biodanza mi è stato utile per aprire qualche canale un tantino chiuso. Ho imparato la “conoscenza” nel senso di consapevolezza. Non sapevo cosa fosse ma ora lo so anch’io e capisco che il corso mi abbia già trasformato qualcosa. In...

Pierina Montanaro – Reggio Emilia

Mi piace molto la condivisione e il riscoprirsi attraverso l’ascolto di sè e degli altri. E’ stato utile per accettare le diversità, per superare le paure dell’ignoto e per prepararsi ad una nuova visione delle cose, ma soprattutto di sè,...

Michela Gazzotti – Reggio Emilia

Il percorso di biodanza mi ha concesso di trasformare alcune cose e gestire in maniera migliore la quotidianità con me stessa e con gli altri. Mi è piaciuto tanto il fatto di poter confidare in un ambiente protetto fatto di persone che camminano verso un intento...

Nadia Caraffi – Reggio Emilia

Ho imparato ad ascoltare e ad abbracciare con più tranquillità. Ho apprezzato punti di vista diversi lasciandomi andare dentro di essi. Ho osservato con stupore quanto la possibilità di aprire il proprio cuore con semplicità e simpatia possa essere sconvolgente per...

Barbara Bigi – Reggio Emilia

E’ stata un’esperienza meravigliosa che mi ha riempito di gioia. Mi è piaciuta la sintonia e la complicità che si è formata tra di noi. Mi è piaciuto quello che sono riuscita a portare a casa e come la gente vedesse in me un cambiamento quotidiano. Credo...

Cinzia Rossi – Reggio Emilia

Il percorso di biodanza mi ha insegnato ad accettarmi per quella che sono e ad accettare gli altri così come sono. Ho imparato a fare “una cosa per volta”, prendendomi il tempo necessario e godermela fino in fondo. Ho capito che le mie zone d’ombra...